CODICE DEONTOLOGICO DOCENTI

CODICE DEONTOLOGICO DOCENTI

L'Insegnante esercita la propria attività in piena autonomia ed indipendenza in modo da promuovere lo sviluppo umano, culturale, civile e professionale degli studenti, sulla base delle finalità e degli obiettivi previsti dagli ordinamenti scolastici.

La funzione docente si fonda sull'autonomia culturale e professionale degli insegnanti e si esplica nelle attività individuali e collegiali e nella partecipazione alle attività di aggiornamento e di formazione in servizio.

(dovere di diligenza) Il docente deve adempiere i propri doveri professionali con diligenza.

(rapporto di colleganza ) Il docente deve mantenere, nei confronti dei colleghi, un comportamento ispirato a correttezza, lealtà e cooperazione per agevolare lo svolgimento dell'attività professionale. Nell'esercizio della docenza deve collaborare con i colleghi anche scambiando informazioni e documenti al fine di attuare quella interdisciplinarità necessaria per la formazione culturale degli studenti.

(rapporti con i genitori ) I docenti ispirano il proprio rapporto con i genitori degli studenti alla correttezza, alla lealtà ed alla trasparenza.

(rapporti con gli alunni ) I docenti improntano il rapporto con gli studenti al dialogo democratico, al rispetto della pluralità delle idee, alla dignità nella diversità dei ruoli che garantiscano la realizzazione del diritto allo studio, la formazione alla cittadinanza, la valorizzazione dell'identità di genere, del senso della responsabilità e dell'autonomia individuale.

Il docente deve illustrare e favorire la conoscenza ed il rispetto delle norme presenti nel Regolamento di Istituto e nello Statuto delle Studentesse e degli Studenti, in modo da realizzare la maturazione del senso civico necessario all 'armonica convivenza.